^Back to Top

ORDINE MEDICI VETERINARI VERBANO-CUSIO-OSSOLA Corso Europa n. 30 28922 — Verbania Pallanza (VB) Segreteria: Telefono 0323516646 fax 0323519578 mail vetvco@gmail.com PEC ordinevet.vb@pec.fnovi.it Orari da Lunedì a Venerdì 09 - 15

Amministrazione trasparente

Login Form

Home

Adesione Veterinari LP alla ricetta elettronica - Informativa

Ad integrazione della comunicazione del 16 aprile 2018 relativa all'adesione dei veterinari LP (animali da reddito) alla ricettazione elettronica in "campo reale", si precisa che il form di pre-iscrizione all'indirizzo: https://www.vetinfo.sanita.it/p_servizi_csn/#/public/inserisci_preiscrizione/intro risulta attivo ma non consente attualmente la validazione da parte della Regione delle istanze presentate. Con la presente si chiede di inoltrare le domande di adesione al campo reale (LP animali da reddito) con la vecchia procedura inoltrando le richieste direttamente alla casella di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A seguito della richiesta di ogni singolo professionista di aderire alla ricetta elettronica, verrà loro trasmessa una stringa in formato excel riportante tutti i campi da compilare (veterinario, allevatore, grossista/farmacista). La stringa compilata dal veterinario dovrà essere ritrasmessa all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per il definitivo invio al gestore del servizio (banca dati Teramo) al fine di consentire il rilascio delle credenziali di accesso che saranno comunicate direttamente all'interessato per posta elettronica. Tale procedura resterà in vigore fino a quando il form di pre-iscrizione al link sopra riportato sarà pienamente funzionante.

Il campo reale per gli animali da affezione non è ancora operativo. Eventuali richieste di adesione in ambiente di test da parte di veterinari LP (animali da affezione) potranno essere inoltrate con le stesse modalità sopra descritte.

Si informa che è previsto un corso PRISA sul tema "la ricetta elettronica veterinaria" che si terrà il giorno 24 maggio p.v. Presso l'ASL CN1 (Fossano) al quale parteciperanno come docenti il dott. M. Secone e l'ing. A. Santurbano del CSN di Teramo. In tale occasione potranno essere formulate le richieste di chiarimenti tecnici relativi all'utilizzo del programma. Seguirà a breve comunicazione ufficiale regionale.

 


 

Comunicazione del 16 aprile 2018

 

Si trasmettono le seguenti indicazioni operative in materia di ricetta elettronica veterinaria:

Allineamento anagrafiche scorte farmaco per garantire in tempo utile l'allineamento dei dati relativi alle autorizzazioni "detenzione scorte farmaco" su Arvet:
- scorte proprie del veterinario (scorte per attività zooiatrica art. 85 D.Lgs 193/2006)
- scorte impianti di allevamento DPA (articolo 81)
- scorte impianti di allevamento non DPA (art 82)
- scorte in impianti di cura di animali (studi veterinari, ambulatori, cliniche veterinarie, ospedali etc art 84)

Per trasferire i dati su BDN VET-INFO (software utilizzato per la ricetta elettronica), entro e non oltre la fine del mese di luglio 2018, e rispettare i termini di legge per l'obbligo di utilizzo della ricetta elettronica, stabilito nel 1 settembre 2018, si invitano i servizi veterinari a provvedere ad inserire i dati sul supporto informatizzato ARVET, secondo le modalità riportate nel file pdf, allegato alla presente. E' consigliabile chiudere definitivamente le autorizzazioni alle scorte centralizzate (allevamenti) visto che tale modalità non è prevista dalla normativa nazionale e che il sistema informatizzato per la ricetta elettronica non ha appositi campi per questa modalità di detenzione scorte (era una eccezione piemontese)

Richiesta di accreditamento per veterinari libero professionisti alla ricetta elettronica Banca dati-Vet Info.
A partire dal mese di maggio prossimo venturo sarà possibile per i veterinari libero professionisti richiedere l'accreditamento ed il rilascio delle credenziali per la ricetta elettronica direttamente sul form di pre-iscrizione (per veterinari, detentori e allevatori): https://www.vetinfo.sanita.it/p_servizi_csn/#/public/inserisci_preiscrizione/intro
Sino a tale data eventuali domande dovranno essere inoltrate esclusivamente all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al fine di richiedere l'accreditamento direttamente dalla regione Piemonte. Tale procedura è l'unica attualmente percorribile sia per richiedere l'accreditamento in campo reale sia per l'accreditamento in ambiente di test, in quanto sono accettate da Teramo sole le richieste validate dalla Regione ed il link non è stato ancora reso pubblico per non intasare il sistema.

A partire dal mese di maggio l'unica modalità adottabile sarà quello dell'utilizzo del LINK sopra riportato per registrare i nuovi veterinari da abilitare in ambiente di test o produzione (campo reale). La logica è che le informazioni vengano direttamente inserite dai veterinari, in modo da controllarle durante la digitazione e intercettare subito eventuali errori (evitando alle ASL e Regioni di dover raccogliere e trasmettere tali informazioni). A valle sarà comunque necessaria una autorizzazione centralizzata al rilascio delle credenziali. Per richiedere l'accesso all'ambiente di test sarà necessario che i veterinari selezionino l'opzione: Ambiente di Test - Desidero che venga creato un Account anche nell'ambiente di Test. Tale modalità operativa verrà adottata anche per il rilascio delle credenziali ai farmacisti dei grossisti autorizzati alla vendita al dettaglio (per le farmacie stanno verificando con il MEF la possibilità di utilizzare le credenziali già rilasciate per il Sistema Tessere Sanitaria).

Si informa che "l'ambiente di test" è già disponibile anche per i veterinari libero professionisti che operano sugli animali non DPA. Per ora si è deciso di non rendere pubblica tale informazione per non intasare il sito. Dal mese di maggio l'informazione potrà essere diffusa.

Eventuali problematiche potranno essere affrontate nell'ambito del corso PRISA regionale: "la ricetta elettronica veterinaria - disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'unione europea" che è in via di accreditamento per il 24 maggio prossimo venturo presso la ASL CN1.